Arrampicate

Arrampicate

I numerosi parchi e riserve naturali della Tanzania offrono molte opzioni di arrampicata per i turisti.

Le arrampicate più frequenti sono ovviamente al monte Kilimanjaro e al monte Meru, ma ci sono anche tante altre destinazioni tra cui poter scegliere, come le Crater Highlands.

Chi offre le arrampicate ai turisti metterà felicemente insieme un itinerario che si adatti alle preferenze del turiste e la nostra sezione “cose da portare” può aiutare per essere adeguatamente preparati ad affrontarle.
È consigliabile, specialmente quando si sale ad altitudini più elevate, affrontare la salita più lentamente permettendo, così, al proprio corpo di acclimatarsi.

Le montagne della Tanzania variano in altezza, posizione, clima, ecc..
Il Kilimangiaro, la montagna più alta dell’Africa, ha attirato molti scalatori da tutto il mondo.
Anche il Monte Meru (4566 m.) e Ol Donyo Lengai (vulcano attivo) sono molto famosi.
Le altre montagne della Tanzania sono: il monte Hanang (3417m.), Longido (2629m.), Monti Usambara, il Monte Lemagrut, il Monte Lolmalasin, il Monte Oldean, le Uluguru Mountains e tanti altri.

Ogni montagna differisce dalle altre, per questo motivo è molto importante prepararsi ed informarsi bene prima di intraprendere le arrampicate.

Le mete più scelte sono il Kilimangiaro e il Monte Meru.
Il Monte Meru è la quinta vetta più alta dell’Africa e offre degli scorci favolosi dalla sua cima, tra cui il Monte Kilimanjaro e del lago Momela.

L’impegnativa salita al cratere di Ol Donyo Lengai passa attraverso alcuni fantastici paesaggi da cui si può ammirare la Rift Valley.
Il trekking fino alla cima del Monte Lengai, invece, è molto ripido ed è una vera sfida che viene provata solo da escursionisti esperti e con un buon livello di forma fisica.


0

Destinations

0

Accommodations

Do you have listing / info to add?     Add here

Join us on Social Media