iVisa.com

Parco Nazionale del Gombe

Parco Nazionale del Gombe

Il parco nazionale del Gombe Stream, situato al confine occidentale della Tanzania e del Congo, è famoso soprattutto per Jane Goodall, la primatologa locale che ha trascorso molti anni nelle sue foreste studiando il comportamento degli scimpanzé in via di estinzione.

Situato sulle rive selvagge del Lago Tanganica, il Gombe Stream è un luogo selvaggio con lussureggianti foreste e con vista sul lago. Escursioni e nuotate sono attività popolari, una volta che la spedizione giornaliera per vedere gli scimpanzé è finita.

L’attrazione principale del Gombe Stream sono ovviamente le famiglie di scimpanzé che vivono protette nei confini del parco.
Un urlo concitato scaturisce dal profondo della foresta, incitato immediatamente da una dozzina di altre voci, aumentando di volume e tempo e assecondando un frenetico crescendo stridente.
È il famoso richiamo “pant-hoot”: un rituale di legame che consente ai partecipanti di identificarsi a vicenda attraverso le loro stilizzazioni vocali individuali.
Per l’ascoltatore umano, che cammina attraverso le antiche foreste del torrente Gombe sembra uno scoppio agghiacciante ed è anche un indicatore dell’imminente contatto visivo con il parente genetico più vicino dell’uomo: lo scimpanzé.

Sono disponibili passeggiate guidate che portano i visitatori in profondità nella foresta per osservare e sedersi con gli straordinari primati per un’intera mattinata - un’esperienza incredibile che è il culmine di molti viaggi in Africa.
Oltre a quelli sopra citati nel Gombe si possono incontrare altre specie di primati. Una truppa di babbuini verdi, studiati a partire dagli anni ‘60, è eccezionalmente abituata, mentre le scimmie colobo rosse, che sono regolarmente cacciate dagli scimpanzé, sono attaccate alle chiome della foresta.

Il Gombe è il più piccolo di tutti i parchi nazionali della Tanzania: una striscia terra a cavallo dei ripidi pendii e delle valli fluviali che orlano nella riva settentrionale sabbiosa del lago Tanganica.
I suoi scimpanzé - abituati ai visitatori umani - sono stati resi famosi dal lavoro pionieristico di Jane Goodall, che nel 1960 ha fondato un programma di ricerca comportamentale che ora rappresenta lo studio più longevo del suo genere al mondo. La matriarca Fifi, ultimo membro superstite della comunità originaria, che aveva solo tre anni quando Goodall mise piede per la prima volta a Gombe, è ancora vista regolarmente dai visitatori.

Gli scimpanzé condividono circa il 98% dei loro geni con gli umani, e non è richiesta alcuna competenza scientifica per distinguerli tra i repertori individuali di versi, fischi e urla che definiscono le celebrità, gli agenti di potere e i personaggi di supporto.
Forse vedrai un barlume di comprensione quando guarderai negli occhi di uno scimpanzé, che ti ricambierà con uno sguardo di apparente riconoscimento attraverso le più strette barriere tra le specie.

Ci sono oltre 200 specie di uccelli del parco, che spaziano dall’iconica aquila di mare all’amaranto fiammante.

Dopo il crepuscolo, il cielo notturno è rischiarato dalle lanterne di centinaia di piccole barche di legno, che galleggiano sul lago come una città tentacolare.

A proposito di Gombe Stream National Park

Dimensioni: 52 km quadrati, il più piccolo parco nazionale della Tanzania.

Ubicazione: 16 km a nord di Kigoma, sulle rive del lago Tanganica, nella parte occidentale della Tanzania.

Come Arrivarci
Kigoma è collegata a Dar e Arusha da voli di linea, a Dar e Mwanza con un servizio ferroviario lento, a Mwanza, Dar e Mbeya su strade accidentate e sporche, e a Mpulungu in Zambia con un traghetto settimanale.
Da Kigoma, i taxi dei laghi locali impiegano fino a tre ore per raggiungere Gombe, oppure i motoscafi possono essere noleggiati, impiegando meno di un’ora.

Cosa fare
- Trekking con gli scimpanzè, escursioni, nuoto e snorkeling;
- Visita il sito del famoso “Dr Livingstone I presume” di Henry Stanley a Ujiji, vicino a Kigoma, e guarda i famosi costruttori di dhow al lavoro.

NOTA
Sono in vigore regole severe per salvaguardare te e gli scimpanzè.
Prenditi almeno 2 giorni per vederli, questo non è uno zoo quindi non ci sono garanzie di dove questi primati saranno ogni giorno.

Pagine correlate

Come arrivarci

Periodi migliori per andarci


Parco Nazionale del Gombe Articles

0

Parco Nazionale del Gombe Accommodations

0

Parco Nazionale del Gombe Nearby Attractions

Lago Tanganyika
Il Lago Tanganyika è il più lungo del mondo (660 km), il più profondo dell'Africa e il secondo più profondo del mondo (più di 1436 m) e il secondo più grande lago (in volume) d'acqua dolce.

Things to do:

Parco Nazionale dei Monti Mahale
Il parco, come quello del Gombe, ospita alcuni degli ultimi scimpanzé selvaggi rimasti in Africa, una popolazione di circa 900 individui, abituati ai visitatori grazie a un progetto di ricerca giapponese…

Things to do:

Kigoma Town
The bustling town of Kigoma is the regional capital of western Tanzania and a central port in the area. Located on the eastern shores of Lake Tanganyika, Kigoma is surrounded by rugged mountains and forests…

Things to do:

Do you have listing / info to add?     Add here

Join us on Social Media