Parco Nazionale dell’Isola di Saanane

Parco Nazionale dell’Isola di Saanane

L'isola di Saanane ha ottenuto lo status parco nazionale a pieno titolo dal luglio 2013, copre un'area di 2.18 km quadrati, composta da tre isolotti e un ambiente acquatico. Gli isolotti si trovano nella parte meridionale rispetto all'isola principale.

Questo parco è il primo Parco nazionale ad essere situato all’interno di una città ed è il più piccolo parco nazionale della Tanzania e dell’Africa orientale. Il parco è la patria di mammiferi come Impala, Procavia, Cercopiteco verde e gatti selvatici. La presenza di “Cercopiteco di Brazzà” lo rende l’unico Parco nel paese ad ospitare la specie. Anche i rettili sono dominanti; includono coccodrilli, varani, lucertole Agama, testuggine focaccia e tartarughe leopardate, serpenti in particolare pitone.
La parte acquatica del Parco ospita una grande varietà di pesci, principalmente Tilapia e Persico del Nilo.

POSIZIONE
Il Parco si trova a 2 km a sud ovest del centro di Mwanza, situata nel Golfo del Lago Vittoria (Latitudine 2,5° S e Longitudine 32° E).

COME ARRIVARCI
Si può viaggiare su strada o in aereo da Dar es Salaam o dal Kilimanjaro International Airports fino a Mwanza. Inoltre è possibile raggiungere Mwanza City da Arusha, Dar es Salaam, Kigoma e Tabora, tramite strada o ferrovia. Inoltre, le persone possono viaggiare via nave al porto di Mwanza da Uganda, Kenya, Bukoba e isole vicine.
L’isola è accessibile con un regolare giro in barca della durata di 5 minuti circa, si parte dagli uffici del parco, sulla terraferma che sono facilmente accessibili a piedi dal centro città (circa 15 minuti di camminata).

COSA FARE
L’isola di Saanane è un luogo ideale per la visione di selvaggina, bird watching, escursioni su roccia, crociere in barca, passeggiate, picnic, pranzo nella vegetazione, fotografia / film, meditazione e pesca sportiva. Possono anche essere organizzate occasioni speciali come matrimoni, fidanzamenti, feste in famiglia e compleanni.

STORIA
L’isola di Saanane prende il nome dal suo precedente proprietario, Mzee Saanane Chawandi , un pescatore che si trasformò in un agricoltore e in seguito trasferito su un’altra isola (dopo essere stato risarcito) per spianare la strada agli sforzi di conservazione nei primi anni ‘60. Il governo della Tanzania è entrata in possesso dell’isola ufficialmente nel 1964 come il primo zoo di proprietà del governo. Originariamente il suo territorio misurava circa 0,7 chilometri quadrati comprendendo sia terra asciutta che acqua. Tuttavia, il Parco Nazionale di Saanane è stato annesso e comprende altri due piccoli isolotti noti come Chankende Kubwa e Chandkende Ndogo, entrambi situati nella parte meridionale dell’isola principale, in modo da aumentare la superficie protetta a 1,32 chilometri quadrati. L’obiettivo principale era promuovere un’educazione intensa e conservativa nella fauna selvatica e creare un area ricreativa per la gente di Mwanza.

Pagine correlate

Cosa fare

Come arrivarci

Periodi migliori per andarci


Parco Nazionale dell’Isola di Saanane Articles

0

Parco Nazionale dell’Isola di Saanane Accommodations

0

Parco Nazionale dell’Isola di Saanane Nearby Attractions

Lago Vittoria
Con una superficie di 68.800 km² è il lago più grande dell'Africa.
Inoltre è il più grande lago tropicale del mondo e il secondo più grande lago d'acqua dolce del pianeta.

Things to do:

Ukerewe Island
Ukerewe is the largest island in Lake Victoria and the largest inland island in Africa, with an area of approximately 530 km². Ukerewe Island is situated in the Ukerewe District, nearly 50 km north of…

Things to do:

Città di Mwanza
La città di Mwanza è il principale porto della Tanzania sul Lago Vittoria ed un importante centro di attività economiche nella regione.
Il lago Vittoria confina con i vicini africani del paese:…

Things to do:

Do you have listing / info to add?     Add here

Join us on Social Media