Isole e Spiagge

L’arcipelago di Zanzibar, è forse la località più famosa della Tanzania costiera, un’insieme di isole che sono sopravvissute sia alla crescita della cultura Swahili che ai continui cambi di governo che ci sono stati prima del 1964.

La costa della Tanzania è forse più conosciuta per l’arcipelago di Zanzibar, un insieme di isole che ha visto la crescita, la sopravvivenza e gli scambi della civiltà Swahili fino alla metà del ventesimo secolo

Grazie al suo fascino orientale ed esotico Zanzibar affascina e conquista i turisti.
Già il suo nome evoca nella loro mente spezie, la pesca, i palazzi dei sultani costruiti con rocce calcaree e coralli, le palme smosse dal vento e le onde che si infrangono sulle spiagge.
Ma ci sono altre attrazioni oltre a Zanzibar in Tanzania.

In tutto l’arcipelago si possono trovare isole deserte ed abbondanti banchi di sabbia.
In alcune isole si possono trovare grotte in cui venivano stipati gli schiavi e cimiteri risalenti al tempo delle colonie, su altre si trovano le rovine dei palazzi dei sultani ed immense piantagioni.

A Pemba si possono trovare villaggi ricchi di cultura e tradizioni che preservano lo stile di vita Swahili, quasi ignari che la vita attorno a loro sia cambiata nel corso degli anni.
Sull’isola di Mafia le cittadine sono state costruite di fianco alle passerelle che portano dai porti abbandonati al mare.

In tutta la costa si possono praticare sub e snorkeling nuotando in posti incantevoli in cui è possibile vedere la barriera corallina e la vita marina.
Sia che tu scelga di rimanere sulla costa continentale, o di avventurarti negli atolli e nelle isole dell’Oceano Indiano, la costa della Tanzania è un luogo la cui bellezza ti incanta.

Anche sul continente si trovano molte isole, molte delle quali facenti parti di Parchi Nazionali.
Tra questi c’è il Parco Nazionale dell’Isola di Rubondo, un punto importante in cui si possono trovare varie specie uccelli migratori e molte specie di pesci (specialmente per la tilapia ed il persico del Nilo); inoltre insieme all’isola di Ukerewe ed al Parco Naturale dell’Isola si Saanane (distante circa 2km dalla città di Mwanza) per molto tempo sono state le uniche aree del lago Vittoria ad essere protette e preservate.


0

0

Accommodations

Do you have listing / info to add?     Add here

Join us on Social Media